IN EVIDENZA


CONCORSO LETTERARIO

Faraglioni d'Ogliastra

La direzione del concorso è lieta di comunicare i nomi delle opere ammesse alla fase finale del 4 e 11 agosto 2018. 

Sono: 

  • Per non dimenticare: emigrazione Triei-Ardali negli anni '50-60' di Cinzia Sagheddu
  • Un giardino di Fogli di Roberto Puddu
  • Dalla ferula al leccio di Mirella Manca
  • Ogliastra Arcana di Martina Lorrai
  • Il viaggio di Elau di Barbara Figus
  • In Punta di Penna di Nino Melis
  • Il Convento Cappuccino di Tortolì di Angela Cannas.


Novità in libreria

Ipse Dixit | Vademecum di Oratoria Classica
di Rocco Meloni



"Nessuno ignora che l'eloquenza e tutte le altre manifestazioni dell'ingegno hanno perso il loro antico fulgore non per mancanza di personalità all'altezza, ma perché i giovani sono disimpegnati e i genitori disinteressati, perché gli insegnanti sono incompetenti e perché si dimenticano le antiche abitudini”.

Cosi affermava Tacito, già per i suoi tempi, nel Dialogus de Oratoribus.
Oggi si può affermare ancora di più la stessa cosa.
La soluzione proviene ancora dall'antichità e Cicerone con il suo De Oratore, manuale tecnico di oratoria scritto in forma di dialogo, può ancora insegnare ai giovani come imparare a parlare in pubblico.