Imprenditore? ...perché no?

Manuale per un giovane 
aspirante imprenditore

Si può imparare a diventare imprenditore di successo?
Si può essere manager leader di un’azienda gestendo risorse umane e processi produttivi?
Sono importanti i capitali? (Quante volte senti dire “se avessi i soldi?”)
È necessario essere laureati in economia? (Quante volte senti dire “mi sembra complicato!”)
Questo è l’approccio tecnico!
Come se la tecnica formasse l’uomo!
Ciò che è necessario è solo:
• avere un’intelligenza vivace (sei curioso e osservatore?)
• essere fortemente motivato (hai davvero voglia di farlo?)
• creare le opportunità giuste (studia ogni occasione buona)
Se sei una persona normalmente vivace sul piano intellettuale, di carattere abbastanza deciso e attento a cogliere le opportunità del tuo ambiente (economiche, normative, finanziarie, ecc.), allora sei un potenziale buon imprenditore.
L’Italia è piena di forti artigiani, brillanti commercianti, coltivatori di successo, industriali affermati, tutti senza laurea e senza essere “figli di papà”, cioè gente fatta da se stessa, con intelligenza, determinazione e organizzazione.
Questo breve e “anomalo” manuale ti vuole dimostrare come fare: leggero, ma non troppo!
Non ci credi? guarda la tua famiglia: è già un’azienda di successo, il principio è lo stesso!
Questo è un approccio “umanistico” (cioè basato sulle normali capacità umane di
Ognuno di noi) e non tecnico (che sostiene che tutto il successo dipenda dalle conoscenze o i mezzi).

Acquista il libro

Rocco Meloni

Ha conseguito la laurea
in filosofia e la laurea magistrale
in Scienze della formazione continua, perfezionando i suoi studi nel campo della storia e della filosofia antica e medioevale.
Ha operato ed opera nel mondo
della Formazione Professionale attraverso una propria Agenzia Formativa.
A questo fine ha approfondito
studi sul management e la leadership che ha trasferito in diversi libri specialistici, tra i più importanti “I manager di Dio”, sui principi di management e leadership della Regola Benedettina e delle Abbazie, la “Traduzione e commento della Regola benedettina”, “Manuale di Oratoria per il leader”, basato sul De Oratore di Cicerone come strumento per imparare a parlare in pubblico, e “Ipse dixit”, vademecum veloce per imparare il Public speaking con Cicerone.