In Punta di Penna

Storie e personaggi d'Ogliastra 
negli appunti di un cronista

"In punta di penna. Storie e personaggi d'Ogliastra negli appunti di un cronista" è un libro che raccoglie un patrimonio vasto di storie e narrazioni che affluiscono da molti sentieri e si presentano, dense di rievocazioni e anche di scorie, alla penna di un osservatore, di un notista di qualità che ne ha già riferito in cronaca diretta e che oggi rilegge penetrando abilmente scorci e brandelli di ricordi, di verità per trasformarli in racconto. L'autore della raccolta e della tessitura delle pagine è un vecchio giornalista (vecchio per vita vissuta), un vegliardo pensoso, depositario di memoria di eventi simbolo, di personaggi e miti di un territorio intrigante e sfuggente: l'Ogliastra. Sulla sua penna scorrono testimonianze profonde, voci adulte e documentazioni che hanno segnato il tempo e le comunità dei luoghi e che hanno scandito i ritmi di una storia solo apparentemente periferica.

Acquista il libro

Nino Melis

Cronista di lungo corso, vanta collaborazioni pluridecennali con TeleSardegna, L’Unione Sarda, Videolina, il periodico Sardegna Sud Est e l’emittente Radio Stella per la quale conduce Il Cittadino, programma-dibattito del sabato mattina. Dalle vicende umane e dalle esperienze politiche e culturali maturate nella sua professione, l’autore prende spunto per tracciare gli aspetti inediti dei personaggi conosciuti in prima persona: Emilio Lussu e Maria Lai, Paolo Marras artefice della Cartiera e Josto Miglior fondatore della cantina sociale di Jerzu, Periccu Dettori il domatore di struzzi, Antonio Argenti l’eremita cercatore di tesori ed altri ancora. Nel libro, opera prima dell’autore, trova spazio la descrizione di alcuni eventi tragici che, in epoche diverse, hanno colpito l’Ogliastra ma anche quella di fatti poco conosciuti come lo sbarco di un commando inglese a Sarrala o la discussa presenza del giovane Cristoforo Colombo ad Arbatax. Questi ed altri episodi vengono raccontati utilizzando testimonianze dirette e studi di ricerca, nello scenario di un territorio ricco di vicende, spesso misteriose e intriganti, che affondano le loro radici nella Storia e che conferiscono all’Ogliastra un fascino unico nell’isola dei Quattro Mori.