Stirpe di pastori

Memorie di gente di montagna.
L'arèu di Francesco Moi noto Brusca

Attraverso la rivisitazione della vita e delle vicende dell’arèu dei Busca da Seui gli autori hanno inteso recuperare la memoria, le tradizioni e i valori del pastoralismo sardo, in particolare di quello seuese. Ciò con l’obiettivo di non dimenticare le proprie radici e di dare spessore storico e sociale a grandi uomini che, fra il 1800 e il 1950 hanno reso vive e forti le comunità delle zone interne della Sardegna.
Grandi intelligenze, forti caratteri e animi nobili i Busca e con loro i vecchi pastori di Seui non meritano che l’oblio del tempo disperda la loro memoria, che invece continua a vivere là sui monti dove il vento sferza le forti chiome delle querce.

Acquista il libro

Priamo
Moi

Nato a Seui il 30/04/1948, 
pronipote di Francesco Busca, è stato di professione professore,
prima alle Scuole Medie e poi docente di Filosofia al Liceo Scientifico di Seui. E’ stato
amministratore comunale
di Seui dal 1980 al 1990, occupandosi in particolare di problemi inerenti il settore
agro-pastorale. Appassionato
e studioso del mondo pastorale è custode della memoria
riguardante molti fatti ed avvenimenti locali.

Rocco Meloni

Nato a Seui il 20/04/1952,
pronipote di Francesco Busca, è di professione imprenditore in diversi ambiti economici.
Laureato in Filosofia ha
approfondito molteplici
aspetti storici relativi al
management e alla leadership.
Ha condiviso con Priamo Moi l’esperienza di amministratore
comunale di Seui dal 1980 al 1990.